N07G9-K

N07G9-K – 450/750 V

direttiva RoHS  Direttiva cavi bassa tensione CE
CAVI BASSA TENSIONE – ENERGIA E CABLAGGIO, ZERO ALOGENI

Descrizione

 N07G9-K – 450/750 V sono cavi unipolari flessibili per interni e cablaggi, isolati con mescola elastomerica di qualità G9.

Le caratteristiche principali dei cavi N07G9-K – 450/750 V sono:

Costruzione del cavo

  1. Conduttore in rame rosso formazione flessibile cl. 5 secondo CEI EN 60228
  2. Guaina esterna: materiale elastomerico reticolato LS0H, qualità G9. Colore nero, blu, marrone, grigio, rosso, bianco, giallo/verde

Riferimento normativo

  • Caratteristiche costruttive e materiali: secondo normativa CEI EN 20-38CEI UNEL 35368
  • Prova di non propagazione della fiamma: secondo normative IEC 60332-1-2
  • Prova di non propagazione dell’incendio cat. A: secondo normativa CEI 20-22/2
  • Emissione gas: CEI EN 50267-2-2
  • Emissione fumi: CEI EN 61034-2
  • Indice di tossicità: CEI EN 20-37/4-0
  • Direttiva Bassa Tensione: 2006/95/CE
  • Direttiva RoHS: 2011/65/CE

Caratteristiche funzionali

  • Tensione nominale Uo/U: 450/750 V
  • Temperatura massima di esercizio: 90°C
  • Temperatura minima di esercizio: -30°C (in assenza di sollecitazioni meccaniche)
  • Temperatura minima di posa: -15°C
  • Temperatura massima di corto circuito: 250°C
  • Sforzo massimo di trazione: 50 N/mm²
  • Raggio minimo di curvatura: 4 volte il diametro esterno massimo

Condizioni d’impiego

N07G9-K – 450/750 V sono particolarmente indicati per installazione in luoghi con rischio di incendio e con elevata presenza di persone, come ospedali, alberghi, musei, discoteche, scuole, cinema, teatri, centri commerciali, metropolitane, all’interno di aeroporti, ecc.. Per installazioni entro tubazioni in vista o incassate o sistemi chiusi similari. Per installazione fissa e protetta entro apparecchi di illuminazione o apparecchiature di interruzione e di comando.
Quando l’ installazione è protetta all’ interno di apparecchiature di interruzione e di comando, i cavi N07G9 K – 450/750 V sono ammessi per tensioni fino a 1000 V in c.a. o 750 V c.c. verso terra.
La sezione di 1 mm² è prevista solo per circuiti elettrici di ascensori e montacarichi o per collegamento interno di quadri elettrici per segnalamento e comando. Non adatti per posa all’ esterno. (rif. CEI 20-40)

Avvertenze: Per installazioni a rischio incendio dei cavi N07G9-K – 450/750 V, temperatura d’esercizio massima non deve superare i 70° C. Le portate di corrente risultano conseguentemente ridotte e si ottengono moltiplicando per 0,8 i valori della tabella (download PDF).
Le portate sono calcolate considerando una conduttura costituita da 3-4 cavi con solo 3 conduttori attivi.

Informazioni utili sulle bobine su cui sono avvolti in nostri cavi.