H03V2V2H2-F

H03V2V2H2-F 300/300 V

Direttiva RoHSlogo HAR vspace=Direttiva bassa tensione CECAVI BASSA TENSIONE – CABLAGGIO

Descrizione

H03V2V2H2-F 300/300 V sono cavi piatti multipolari flessibili armonizzati, per energia. Isolamento in PVC e guaina leggera in PVC. Per temperatura massima del conduttore di 90°C.
Le caratteristiche principali dei cavi H03V2V2H2-F sono:

  • Non propagazione della fiamma;
  • Buona flessibilità;
  • Buona resistenza del conduttore alle alte temperature.

Caratteristiche costruttive

  1. Conduttore: Rame rosso, formazione flessibile, classe 5.
  2. Isolamento: PVC speciale 90°C, qualità TI3.
  3. Cordatura: I conduttori isolati sono cordati insieme.
  4. Guaina esterna: PVC speciale 90°C, qualità TM3 forma piatta.
  5. Colore: Grigio, Nero, bianco.

Riferimento normativo

  • Costruzione e requisiti: CEI 20-20/12 | HD 21.12
  • Prova di non propagazione della fiamma: secondo normative CEI EN 60332-1-2
  • Direttiva Bassa Tensione: 2006/95/CE
  • Direttiva RoHS: 2011/65/CE

Caratteristiche funzionali

  • Tensione nominale Uo/U: 300/300 V
  • Temperatura massima di esercizio: 90°C
  • Temperatura minima di esercizio: -10°C (in assenza di sollecitazioni meccaniche)
  • Temperatura massima di corto circuito: 150°C
  • Sforzo massimo di trazione (consigliato): 15 N/mm² di sezione del rame
  • Raggio minimo di curvatura: 6 volte la dimensione minore del cavo.
  • Temperatura minima di posa: 5°C

Condizioni d’impiego

H03V2V2H2-F 300/300 V sono cavi per servizio mobile leggero, adatti in locali domestici e uffici, con temperature elevate, soggetti a deboli sollecitazioni meccaniche. Adatti per utilizzo in apparecchi da cucina, di riscaldamento e di illuminazione, purchè non vengano a contatto con parti calde e non siano soggetti a radiazioni di calore. In caso di funzionamento ad alte temperature si deve evitare il contatto con la pelle.
Non consentito l’utilizzo all’esterno, in edifici industriali o agricoli, per utensili meccanici non domestici.
(rif. CEI 20-40, HD 516)