AN07V-K

AN07V-K – 450/750 V

direttiva RoHS AN07V-K  direttiva ce cavi bassa tensione AN07V-K
CAVI BASSA TENSIONE
ENERGIA E CABLAGGIO

Descrizione

AN07V-K – 450/750 V sono cavi per il trasporto di energia, isolato in polivinilcloruro.

Caratteristiche principali dei cavi AN07V-K sono:

  • Non propagazione della fiamma;
  • Non propagazione dell’incendio;
  • Ridotta emissione di alogeni (HCI);
  • Buona scorrevolezza nelle tubazioni;
  • Buona flessibilità;
  • Buona resistenza alle abrasioni;
  • Ottima spellabilità.

Caratteristiche costruttive

  1. Conduttore: alluminio, corda flessibile cl. 5
  2. Guaina esterna: PVC qualità Rz.
  3. Colore: HD 308 ed. 2001. Nero, blu, marrone, grigio, arancione, rosa, rosso, azzurro, viola, bianco, giallo/verde

Riferimento normativo

  • Costruzione e requisiti: CEI UNEL 35752
  • p.q.a.: ENEL DV 201
  • Propagazione fiamma: CEI EN 60332-1-2
  • Propagazione incendio: CEI EN 20-22 II
  • Emissione gas: CEI EN 50267-2-1
  • Direttiva Bassa Tensione: 2006/95/CE
  • Direttiva RoHS: 2011/65/CE

Caratteristiche funzionali

• Tensione nominale Uo/U: 450/750 V
• Temperatura massima di esercizio: 70°C
• Temperatura minima di esercizio: -10°C (in assenza di sollecitazioni meccaniche)
• Temperatura minima di posa: 5°C
• Temperatura massima di corto circuito: 160°C
• Sforzo massimo di trazione: 50 N/mm²
• Raggio minimo di curvatura: 4 volte il diametro esterno massimo.

Condizioni d’impiego AN07V-K

AN07V-K – 450/750 V sono indicati per impianti ove necessitano cavi non propaganti l’incendio; per installazioni entro tubazioni in vista o incassate o sistemi chiusi similari.
Adatti per installazione fissa e protetta in apparecchi di illuminazione ed apparecchiature di interruzione e comando, per tensioni fino a 1000 V in c.a o 750 V in c.c. verso terra.
La sezione di 1 mm² è prevista (in aggiunta alle rimanenti) soltanto per cablaggi interni di quadri elettrici per segnalamento e comando o per circuiti elettrici di ascensori e montacarichi. Per installazioni a rischio di incendio la temperatura massima di esercizio non deve superare i 55°C. (rif. CEI 20-40).

Informazioni utili sulle bobine su cui sono avvolti in nostri cavi.