FTG10M1 FTG10OM1

FTG10M1 FTG10OM1 0,6/1 kVDirettiva RoHSDirettiva CE bassa tensione

CAVI BASSA TENSIONE – ENERGIA, SEGNALAMENTO E COMANDO
RESISTENTI AL FUOCO

Descrizione

FTG10M1 FTG10OM1 0,6/1 kV sono cavi resistenti al fuoco come tutti gli FTG10, per il trasporto di energia, trasmissione di segnali e comando. Isolati con gomma qualità G10; guaina termoplastica speciale qualità M1.

Le caratteristiche principali dei cavi FTG10M1 FTG10OM1 sono:

Caratteristiche costruttive

  1. Conduttore in rame rosso formazione flessibile cl. 5.
  2. Nastratura sul conduttore: Nastro di vetro/mica avvolto ad elica.
  3. Isolamento conduttore: Elastomero reticolato qualità G10.
  4. Cordatura totale: I conduttori isolati sono cordati insieme
  5. Guaina riempitiva: Termoplastico LS0H, penetrante tra le anime, formante guainetta. Colore naturale.
  6. Guaina esterna: Materiale termoplastico qualità M1.
  7. Colore: Blu.

Riferimento normativo

  • Caratteristiche costruttive e materiali: secondo normativa CEI 20-45
  • Resistenza al fuoco: CEI EN 50200 | CEI 20-36/4-0 | CEI EN 50362 | CEI 20-36/5-0
  • Prova di non propagazione della fiamma: secondo normative IEC 60332-1-2
  • Non propagazione dell’incendio: secondo normativa IEC 60332-3-24 | CEI 20-22 III
  • Emissione di  gas tossici e corrosivi o alogenidrici: EN 50267-2-1
  • Emissione di fumi (trasmittanza): CEI EN 61034-2
  • Indice di tossicità (norma nazionale): CEI 20-37/4-0
  • Direttiva Bassa Tensione: 2006/95/CE
  • Direttiva RoHS: 2011/65/CE

Caratteristiche funzionali

  • Tensione di esercizio Uo/U: 0,6/1 kV
  • Temperatura massima di esercizio: +90°C
  • Temperatura minima di installazione: 0°C
  • Temperatura max di corto circuito: +250°C
  • Sforzo massimo di trazione (consigliato): 50 N/mm² di sezione del rame.
  • Raggio minimo di curvatura: 14 volte il diametro esterno massimo

Condizioni d’impiego

FTG10M1 FTG10OM1 0,6/1 kV sono cavi adatti al trasporto di energia e alla trasmissione di segnali e comandi, per impianti elettrici ove è richiesta la massima sicurezza nei confronti dell’incendio, quali luci di emergenza e di allarme; rilevazione automatica dell’incendio; dispositivi di spegnimento incendio; apertura porte automatiche; sistemi di aerazione e di condizionamento; sistemi telefonici di emergenza.
Per posa fissa all’interno in ambienti anche bagnati e all’esterno. Possono essere installati su murature e su strutture metalliche, su passerelle, tubazioni, canalette e sistemi similari. Ammessa la posa interrata anche non protetta. (CEI 20-67).

Informazioni utili sulle bobine su cui sono avvolti in nostri cavi.